Cesare Sacchetti
61.7K subscribers
3.25K photos
1.07K videos
7 files
6.67K links
www.lacrunadellago.net
Un piccolo spazio di libera informazione contro la censura dei media di regime
Download Telegram
Nel frattempo, il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie USA, pubblica nuove statistiche sulle persone che sono risultate positive al Covid dopo il vaccino. Sono 10mila e 155 di questi sono morti. Il vaccino non solo non offre alcuna protezione contro il debole coronavirus ma porta a gravi effetti collaterali e alla morte. Il vero virus non è il Covid. È il vaccino.
https://m.theepochtimes.com/mkt_breakingnews/over-10000-infections-recorded-in-americans-who-received-a-covid-19-vaccine-cdc_3831559.html?utm_source=newsnoe&utm_medium=email&utm_campaign=breaking-2021-05-26-3&mktids=75bab0ae55d9e68ff89e08c04b3dfe74&est=bjpocIgOaSWfP6i2s%2Fp8QenKmmlcAg22jiowW5oScKrcZ3MGVSYrCSI%3D
La storia che i media stanno facendo circolare in questi giorni è che il Covid-19 sarebbe uscito dal laboratorio di Wuhan un anno fa. Il Wall Street Journal in particolare sostiene che i dipendenti del laboratorio di Wuhan stavano già male a novembre 2019. I media quindi continuano a raffigurare il virus come "contagioso" e "pericoloso". Guardate queste immagini di Wuhan. Nella città da dove sarebbe venuto fuori il virus, la vita ad appena 1 e mezzo di distanza è tornata normale. Per le strade molti non indossano le mascherine.

Sono tutti attaccati e non c'è nessuna massiccia campagna vaccinale in corso. La Cina occupa il 57° posto al mondo per dosi di vaccino distribuite. In pratica vogliono farci credere che il virus che sarebbe stato estremamente pericoloso a novembre 2019/gennaio 2020 ha smesso magicamente di esserlo a maggio 2021, appena un anno e cinque mesi dopo la sua comparsa. In realtà, la storia del pericoloso virus uscito dal laboratorio che i media stanno veicolando sembra essere solo una cortigena fumogena per distrarre da quello che sta succedendo a Wuhan oggi. Nella città da dove sarebbe venuto fuori il Covid nessuno sta morendo per il Covid. In conclusione, non c'è mai stato veramente nessun virus letale. La Cina ha mentito al mondo sin dall'inizio e ora si appresta a passare all'incasso comprando le imprese occidentali a prezzo di saldo.
https://www.youtube.com/watch?v=FF2OUht3kZw
Ricapitolando. In Israele, l'anno passato, durante la comparsa del "terribile coronavirus", il tasso di mortalità dei giovani dai 20 ai 35 anni è stato più basso o in media rispetto negli anni precedenti. Nel 2021, dopo che Israele ha iniziato la più vasta campagna vaccinale al mondo, il tasso di mortalità dei giovani israeliani è schizzato al livello più alto degli ultimi anni. La "cura" del sistema è molto più pericolosa e letale della debole influenza del coronavirus.
Link: https://t.co/vLmJPJZdLf?amp=1
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
In Calabria, le persone protestano perché i vaccini sono finiti. Molti mi chiedono spesso cosa si può fare per la massa zombieficata. La risposta è: nulla. Se la massa si lamenta perché non ci sono abbastanza farmaci sperimentali per fare da cavia al cartello farmaceutico piuttosto che lamentarsi perché il regime di Draghi gli ha strappato la libertà e gli ha tolto il pane dalla tavola, allora è giusto così. È giusto che la massa paghi un prezzo durissimo per la sua disumanità e idiozia.
Nel frattempo, negli Stati Uniti la quasi totalità degli stati ha tolto l'obbligo di indossare le mascherine all'aperto. Ad oggi, la sola California ha ancora un obbligo di indossare le mascherine all'aperto e al chiuso mentre il New Jersey e il Massachusetts hanno l'obbligo ristretto soltanto negli edifici pubblici. Il Grande Reset negli Stati Uniti è completamente fallito. L'amministrazione fantoccio Biden non è stata in grado di trascinare gli USA verso l'ultima fase del piano globalista. Ora viene la seconda parte del piano: il ritorno al potere di Trump. I primi obbiettivi che saranno colpiti da Trump saranno la Cina e l'UE responsabili del colpo di Stato elettorale del 2020.
Hunter Biden ha ammesso in audio di aver fumato crack con il sindaco di Washington DC, Marion Barry. La polizza sulla vita che Trump potrebbe avere per controllare l'amministrazione fantoccio Biden potrebbe essere proprio questa. Gli scandali del figlio di Joe Biden che toccano tutta la famiglia Biden sono tutti sul computer di Hunter. Quel computer potrebbe essere da un pezzo nelle mani di Trump.
https://www.thegatewaypundit.com/2021/05/exclusive-hunter-biden-admits-audio-smoked-crack-dc-mayor-marion-barry-intel-agencies-covered/
Le ultime dichiarazioni di Maria Zack sono pura disinformazione. Maria Zack ha definito "fenomenale" il governo Draghi tacendo il fatto che nel governo Draghi ci sono coloro che hanno partecipato all'Italiagate. La Zack non ha detto nulla nemmeno sul fatto che nel governo Draghi ci sono due uomini chiave di Leonardo, la società accusata di aver orchestrato la frode elettorale. I due uomini chiave sono il ministro Cingolani, già direttore tecnologico di Leonardo, e Antonio Funiciello, ex direttore della rivista Civiltà delle Macchine edita dalla fondazione Leonardo. A questo punto, sembra che la Zack stia agendo di sponda con gli ambienti che in Italia stanno veicolando la campagna di disinformazione che raffigura Draghi come "uomo di Trump". È l'ennesimo depistaggio del deep state per portare i sostenitori italiani della causa di Trump tra le braccia dei suoi nemici. In Italia, c'è soltanto un uomo al quale Trump guarda. Quell'uomo è monsignor Carlo Maria Viganò.
https://lacrunadellago.net/2021/05/28/i-depistaggi-del-deep-state-sullitaliagate-e-la-campagna-di-disinformazione-su-draghi-uomo-di-trump/
L'ultimo sondaggio del regime spinge ancora più in alto Fratelli d'Italia, il partito della Meloni, collocandolo addirittura al secondo posto. Si tratta ovviamente di sondaggi costruiti ad arte per gonfiare artificialmente un consenso che ovviamente la Meloni non ha. La falsa ex opposizione della Lega ormai è morente e il sistema ha deciso di passare il ruolo del gatekeeper da Salvini a Meloni. La buona notizia è che non sta funzionando. La massoneria ha seri problemi a trovare dei partiti spendibili in questo ruolo. Quando il sistema perde il controllo del falso antisistema, il crollo dello stesso sistema è pressoché inevitabile.
https://www.agi.it/politica/news/2021-05-27/fratelli-italia-sorpassa-pd-diventa-secondo-partito-supermedia-agi-youtrend-12704773/amp
Il primo tizio che vedete a sinistra è Roman Protasevich, il nuovo falso eroe del regime di Bruxelles recentemente arrestato in Bielorussia per aver tentato di rovesciare Lukashenko. Protasevich indossa una maglietta Sva Stone che è considerato un simbolo nazista. Protasevich inoltre ha servito con il battaglione Azov, in Ucraina, di nota ispirazione neo-nazista. Il regime di Bruxelles ha ragione. Esiste una "minaccia nazista", ma sono loro stessi che la alimentano e finanziano pur di rovesciare i governi non allineati alla lobby del mondialismo.
Amazon ha chiesto ai suoi dipendenti di indossare un adesivo distintivo come prova di aver ricevuto il vaccino per non indossare le mascherine. Se qualcuno cercava la nuova Auschwitz, l'ha trovata. È Amazon di Jeff Bezos. Ai cancelli d'ingresso della multinazionale USA però non ci sarà scritto "il lavoro rende liberi". Ci sarà scritto "il vaccino rende liberi".
https://nationalfile.com/exclusive-amazon-employees-must-brand-themselves-with-special-vaccine-sticker-to-stop-wearing-face-masks-leaked-photos/
Il regime mediatico ha rispolverato un vecchio eroe del falso giornalismo antisistema: Michele Santoro. Per decenni, Santoro è stato un punto di riferimento della falsa opposizione italiana quando i suoi programmi non sfioravano minimamente le vere tematiche che colpivano al cuore il sistema, ovvero la fine della sovranità nazionale e il dominio delle lobby mondialiste sopra gli Stati nazionali. Santoro ha basato la sua intera carriera sull'antiberlusconismo e sulla lotta alla corruzione, senza mai parlare ovviamente della vera corruzione che governa l'Unione europea. Ecco cosa fa la TV. Lo richiama dopo anni e gli consente di fare un intervento che critica la gestione della falsa pandemia. L'intervista stessa è chiaramente costruita. Guardate come gli fa le domande Floris. Sono chiaramente telefonate. A cosa serve tutto questo? Serve a "sedurre" lo spettatore che in questo modo prova simpatia per Santoro e si sente vicino alle sue posizioni. In questo modo si tengono le persone dentro il recinto del sistema.

Lo stesso Santoro poi tra poco tempo probabilmente dirà che il pass verde è in fondo necessario. In conclusione, quella che vediamo in TV è solo una messinscena. Il sistema invita il falso antisistema e le masse così vengono rimbalzate da una parte all'altra, ma alla fine sempre dentro il sistema restano. Per uscire dal sistema bisogna spegnere il teatro dei pupi gestiti dal regime mediatico.
https://youtu.be/8yB79Vj-Ze8
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
Prima il direttore dell'OMS, Tedros Ghebreyesus, marxista e uomo della Cina, ci ha fatto sapere che la prossima crisi artificiale alla quale il mondialismo sta pensando è quella relativa alla bufala dei cambiamenti climatici. Ora il sicario dell'UE, Draghi, che sta eseguendo fedelmente l'agenda del Grande Reset in Italia, conferma che la cabala mondialista sta effettivamente lavorando per creare la prossima falsa crisi che avrà le vesti della falsa emergenza climatica. Questo vuol dire che la crisi del coronavirus non ha funzionato completamente e le cose non sono andate come previsto. Il mondialismo ha bisogno di un'altra crisi per arrivare all'ultima fase del Nuovo Ordine Mondiale. Il problema per la cabala è che il tempo sta per scadere. Trump sta per tornare e ora il mondialismo sta esternando tutta la sua paura perché teme sul serio la sconfitta definitiva.
L'Unione europea che un tempo dichiarava di voler consentire la piena libertà di movimento ora impedirà ai cittadini europei di spostarsi senza avere il passaporto vaccinale in tasca. Gli Stati Uniti che sotto l'amministrazione fantoccio Biden avrebbero dovuto spingere verso il passaporto vaccinale invece non metteranno nessuna del genere. Il Grande Reset accelera in Europa e non parte negli Stati Uniti. Non funzionerà. Il Grande Reset senza gli Stati Uniti è impossibile. Sarà un fallimento tremendo per la cabala mondialista che sta cercando di avanzare verso l'ultima fase del Nuovo Ordine Mondiale solo con la debole e ininfluente UE.
https://www.rt.com/news/525131-eu-us-vaccine-passports/
L'immunologo canadese John Bell è un fanatico dei vaccini. Sentite cosa si è lasciato scappare in questa intervista.
Bell ha dichiarato che è "improbabile che i vaccini sterilizzino completamente la popolazione." Quindi Bell ha ammesso implicitamente che una parte della popolazione verrà sterilizzata. I corrotti scienziati di regime sanno perfettamente che questi vaccini daranno vita ad una depopolazione senza precedenti. Il dottor Michael Yeadon, ex vicepresidente della Pfizer, ha spiegato come sia questo il fine ultimo del sistema. Sarà un vero e proprio genocidio vaccinale.
http://www.renegadetribune.com/sir-john-bell-says-vaccines-unlikely-to-completely-sterilize-a-population/
In una delle sue ultime relazioni, l'Unicef è arrivata a dire che non ci sono prove che l'esposizione alla pornografia danneggi i bambini. La cosa non deve sorprendere affatto. L'Unicef è l'agenzia dell'ONU che è rimasta invischiata in numerosi scandali di abusi sessuali ovunque nel mondo. I suoi "mediatori di pace" hanno violentato i bambini nelle zone del mondo martoriate dalla guerra. L'Unicef non può combattere la pedofilia per questa ragione. I pedofili sono dentro l'Unicef stessa.
https://c-fam.org/friday_fax/unicef-report-says-pornography-not-always-harmful-to-children/
Ora ci sono i numeri. Il vaccino Pfizer ha un tasso di letalità doppia rispetto al vaccino AstraZeneca in Europa. Per mesi, i media hanno parlato solo ed esclusivamente degli effetti collaterali di AstraZeneca senza mai dire nulla degli effetti collaterali del vaccino Pfizer. Lo scopo era quello di veicolare il falso messaggio che solo AstraZeneca fosse pericoloso per mandare in massa le persone verso il vaccino Pfizer a tecnologia mRNA enormemente più pericoloso e letale. Il depistaggio è riuscito perfettamente. Le persone sono corse in massa a farsi il vaccino Pfizer che sarà la vera arma di distruzione di massa per la riduzione della popolazione mondiale.
https://youtu.be/LO3g0jCO6v8
La giornalista americana Rachel Maddow vicina al deep state ha dichiarato senza mezzi termini che se non si fermano subito le perizie legali a Maricopa, si metterà in moto un meccanismo che porterà a perizie e riconteggi in tutti gli Stati Uniti. La Maddow non si è accorta di un piccolo "dettaglio". Il meccanismo si è già messo in moto. La frode elettorale contro Trump si sta disfacendo. Il dipartimento di Giustizia non può fermare in alcun modo i riconteggi. La valanga sta per travolgere il deep state. Il deep state è nel panico perché non vede una via d'uscita.
https://www.thegatewaypundit.com/2021/05/msnbcs-rachel-maddow-democrats-frightened-death-election-audit-freight-train-coming-tracks/
Questo studio scientifico pubblicato sulla rivista "The Lancet", esamina la riduzione del rischio assoluto di prendere il debole Covid con i vaccini. Per riduzione del rischio assoluto si intende di quanto si riducano le probabilità di prendere il virus con i vaccini. Questo è quello che è emerso. 1,3% di probabilità in meno di prendere il Covid con il vaccino AstraZeneca. 0,84% con il Pfizer. 1,2% per il vaccino Johnson e Johnson. 1,2% con il Moderna. Diteglielo a quei idioti che condividono su Facebook le foto mentre si fanno i vaccini. Non solo si sottopongono da cavie ad un vaccino sperimentale con gravi effetti collaterali, ma riducono praticamente di zero le probabilità di non prendersi il coronavirus.
https://www.thelancet.com/journals/lanmic/article/PIIS2666-5247(21)00069-0/fulltext
Trump:"perché la sinistra radicale in Georgia si sta opponendo così duramente per impedire una perizia legale sui 150mila voti postali nella contea di Fulton? Può esserci solo una ragione ed è Perché sanno che il voto è corrotto e la perizia lo mostrerà. I repubblicani devono combattere duramente e vincere."
Come vedete, Trump non ne sta parlando minimamente del 2024. Continua a parlare della frode elettorale del 2020 perché quello è l'obbiettivo. Mostrare all'America e al mondo il broglio più grande della storia e tornare al potere ora. Non tra tre anni e mezzo.
https://www.donaldjtrump.com/desk/desk-893mckjcbm/
Alcuni giorni fa, il generale Flynn ha detto che non crede che ci sia un attore che interpreta Biden alla Casa Bianca. Ora dopo molti mesi di silenzio e a poca distanza di tempo dalle parole del generale, spunta uno scritto presumibilmente di Q che ci informa che non ci diranno cosa è realtà e cosa è finzione. Sta a noi dedurlo individualmente. La sensazione è che il generale e Q stanno provando a dirci che non possono rivelarci apertamente tutto quello che sta accadendo. Dobbiamo usare il nostro ragionamento e trarre da soli le nostre conclusioni. Dobbiamo seguire i fatti. Non importa se pensiamo che Biden sia veramente alla Casa Bianca o no. Importa il fatto che Biden ha completamente fallito nel compito che aveva, ovvero trascinare gli USA verso il Grande Reset. Importa il fatto che la frode elettorale del 2020 sta crollando giorno dopo giorno. I fatti ci dicono che Q non ci ha mentito. Il mondialismo sta perdendo la battaglia.